Close

Accessori donna: gli abbinamenti giusti

Vota questo articolo
(1 Vota)
Accessori donna: gli abbinamenti giusti - 1.0 out of 5 based on 1 vote

Gli accessori sono fondamentali per rendere unico o estremamente personale l'abbigliamento: un capo indossato con un paio di scarpe al posto di un altro darà vita a due outfit completamenti differenti e magari adatti ad occasioni completamente differenti.

Non è affatto facile capire come creare degli abbinamenti vincenti tra gli accessori e gli abiti. Ci sono, tuttavia, alcune regole imprescindibili.

Il look per il giorno comprende colori chiari, non sgargianti e una borsa dai toni neutri, magari grande e capiente. Per le scarpe la tendenza è di non replicare il colore della borsa: si avrà così un effetto glamour e dinamico. I colori accesi degli accessori (sciarpe, guanti, cappelli) sono permessi nella stagione invernale, per ravvivare giacche e cappotti contraddistinti dalle tinte scure.

Meglio evitare il look monocolore perchè appiattisce lo stile: la mise va valorizzata con una cintura o dei bijoux che spezzino la monotonia.

Se si indossa una maglia fantasia, gli accessori dovranno essere sobri: borsa in tinta unita, così come le scarpe; magari queste ultime potrebbero essere di un colore che riprende la fantasia della maglia. È sempre meglio evitare le collane e indossare solo orecchini e bracciale.

Per la sera, tra gli accessori più importanti vanno ricordate le calze: troppo spesso sono trascurate e si rischia di rovinare un outfit, per esempio, indossando delle calze coprenti, mentre è d'obbligo la calza velata, anzi velatissima. Le calze coprenti, infatti, sono solo per il giorno.

Bisogna anche fare attenzione ad indossare calze troppo lavorate: se si indossa un tubino nero classico, ci si può permettere di abbinare delle calze in pizzo o con una lavorazione particolare, ma se già l'abito è “importante”, la calza deve essere liscia e lasciare spazio alla sontuosità del vestito.


Letto 2000 volte
Loading...
Loading...