Close

Sonia Pena: come scegliere l'abito giusto per la tua cerimonia

Vota questo articolo
(0 Voti)

Per la tua Cerimonia la scelta dell'abito giusto che valorizzi il fisico e mimetizzi i punti critici è molto importante.

La collezione Sonia Pena viene in aiuto con abiti adatti a tutte, molto eleganti e raffinati, perfetti per le cerimonie più importanti.

Per scegliere il taglio dell'abito perfetto, è necessario avere occhio critico e non basarsi sulla moda del momento, ma sulla tipologia sartoriale che più ci valorizza.
Una conoscenza basilare dello studio della figura ci viene in aiuto.

Prima di tutto è necessario stabilire a quale tipologia di fisico si appartiene, cioè mela, pera o clessidra. In base a questo si crea il look perfetto per la cerimonia.
Un fisico a mela, quindi con seno, punto vinta e fianchi formosi, dovrà prediligere tessuti morbidi che non segnano la figura. Per queste persone sono perfette le gonne morbide che arrivano al ginocchio, e magari delle giacche strutturate, con spalline rigide e condettagli preziosi che distolgano l'attenzione dai punti critici. 

La donna con fisico a pera deve invece nascondere i fianchi abbondanti e dare risalto alla parte superiore del corpo. Per lei saranno perfette le gonne a trapezio, tassativamente al ginocchio, e potrà giocare con la scelta di camice e giacche.
La regola chiave è togliere l'attenzione dai fianchi e portarla sulle spalle, quindi via libera a giacche eleganti, meglio se sciancate in vita, bottoni gioiello, camice con colletti particolari.

Un ottimo dettaglio finale è anche un accessorio nei capelli, come un cappellino, magari in tinta con il vestito, o un fermaglio elegante e raffinato.
Infine, la figura a clessidra ha il classico fisico mediterraneo, con seno abbondante e fianchi generosi. Questa tipologia di fisico ha la fortuna di adattarsi bene a tutti gli abiti, anche quelli più attillati.

Molto importante è valorizzare la figura e non mortificarla. Gonne strette a tubino, magari con un bello spacco, sono perfette.

Per la parte superiore, via libera a camice e giacche con scolli profondi, preferibilmente a V, da impreziosire con dettagli di tessuto come pizzo o raso. Se l'abito è importante, è meglio non eccedere con gli accessori e limitarsi a un piccolo dettaglio luminoso.

 


Letto 1121 volte
Loading...
Loading...