Close

Sandali, Ballerine, Espadrillas: Quando Indossarle?

Vota questo articolo
(2 Voti)
Sandali, Ballerine, Espadrillas: Quando Indossarle? - 4.0 out of 5 based on 2 votes

L'estate è ormai alle porte e come di consueto possiamo rispolverare tutta la collezione di sandali, ballerine e espadrillas che fanno subito estate, non passano mai di moda e ogni anno sono fonte di nuova ispirazione per gli stilisti.

Assolutamente fondamentale è sapere come indossare questi capi per evitare eventuali faux des pas. Poche e semplici regole possono semplificare la scelta del nostro guardaroba e aiutarci nell'acquisto, sfruttando al meglio le peculiarità di queste calzature e regalandoci un tocco di stile fresco e senza tempo.

Sandali: quando e come indossarli?

Primi fra tutti, i sandali, che possiamo trovare nella versione bassa o in quella tacco alto. I sandali per tutti i giorni sono ideali con gonne vintage a vita alta e altezza al ginocchio se si vuole adottare uno stile sobrio, ma elegante, mentre per uno look più sbarazzino, l'ideale sono shorts, abitini in cotone sul bianco con richiami agli intramontabili anni '70.

In ogni colore e tessuto, nella versione serale si gioca con decori a fiore ed effetti gioiello per meglio esaltare un abito semplice, si gioca particolarmente su un effetto di contrasto per cui se si decide di indossare questo tipo di sandalo, è bene ricordare che gli accessori devono essere minimal e composti.

Ballerine: must-have Estate 2016

Altro must di ogni estate sono le ballerine. Queste calzature delicate regalano un tocco di eleganza a ogni outfit. Ideali per il giorno, possono essere nelle tinte pastello per un look da lavoro casual e informale, ricordandoci che essendo un tipo di scarpa più indicato per figure slanciate, l'ideale è non indossarle mai con leggings: preferiamo invece un abbinamento con camicie con fiocchi e rouches, gonne a tubino dai o stampe floreali.

Espadrillas: un classico spagnolo tornato di moda

Infine, le espadrillas. Per chi ancora non abbia ancora avuto modo di conoscerle, queste scarpe basse sono un tipo di calzatura spagnola tornato alla moda grazie alla loro fattura, ma anche alle grandi case di moda come Chanel e Fendi che le hanno sapute rivalorizzare e rendere un must da avere nel proprio guardaroba estivo.

Anche qui, bisogna muoversi con attenzione, preferendo modelli leggermente più scollati, magari con pizzi sia colorati che nei colori classici del bianco e del nero. Per questa estate, anche lo stilista per eccellenza delle calzature cult, Christian Louboutin le propone in toni allegria e con righe, nei colori classici blue navy, bianco e rosso, sono deliziose per un cocktail informale sulla spiaggia o per un aperitivo in città. I modelli richiamano lo stile marina e della Dolce vita, permettendoci di giocare con la loro semplicità in abbinamento a gonne, shorts in denim e pantaloni capri.


Letto 524 volte
Loading...
Loading...