Close

Milano Moda Donna (18-23 settembre 2013)

Vota questo articolo
(2 Voti)
Milano Moda Donna (18-23 settembre 2013) - 5.0 out of 5 based on 2 votes

Milano è già pronta ad accogliere la kermesse italiana più fashion: Milano Moda Donna.
Le collezioni della primavera-estate 2014 scenderanno in passerella dal 18 al 23 settembre ed anticiperanno le tendenze più glamour per la prossima stagione calda.

E tutto si preannuncia davvero interessante grazie alla presenza dei noti brand internazionali che già hanno dato conferma e alle sfilate degli stilisti emergenti che per la prima volta, sotto il Duomo, mostreranno le loro creazioni. Secondo il programma, negli spazi dell'Armani Teatro, Giorgio Armani lancerà una giovane designer emergente, Stella Jean, nativa di Roma ma di origine haitiana. E in molti sono curiosi di vedere i suoi modelli che Armani stesso assicura siano dallo stile unico e personale.
A mostrare in anteprima le loro collezioni primavera-estate 2014 ci saranno le più importanti maison della moda italiana pronte ad animare ben 75 sfilate, 7 delle quali doppie.
Secondo i rumors che vengono dall'ambiente, non mancheranno Missoni, Diesel, Prada, Gildo Zegna, Etro e Ferragamo anche se uno dei più attesi sarà Tod's con le creazioni per il prossimo anno ideate da Alessandra Facchinetti.
Ma il calendario di Milano Moda Donna prevede anche eventi culturali di un certo spessore, curati con grande stile dalle case di moda partecipanti e dalle istituzioni.
Le novità principali di questa edizione saranno innanzitutto i luoghi. Il Comune di Milano si è superato, mettendo a disposizione le location storiche per eccellenza: la Scala, il Castello Sforzesco e la Galleria dove si svolgeranno le sfilate e tutti gli eventi collaterali.
Il sindaco del capoluogo meneghino, Giuliano Pisapia, ha sottolineato che l'obiettivo della kermesse è quello di rilanciare il legame tra settore del fashion e le istituzioni locali, sottolineando che Milano é e resta la capitale della moda. 


Letto 1651 volte
Loading...
Loading...