Close

Le 10 cose che (forse) non sai sui Jeans

Vota questo articolo
(1 Vota)
Curiosità sui Jeans Curiosità sui Jeans
Le 10 cose che (forse) non sai sui Jeans - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Chi di noi non possiede almeno un paio di jeans nell'armadio? Da sempre, questo indumento, viene indossato da persone di tutte le età perché considerato estremamente comodo e particolarmente adatto sia a un uso sportivo che a un uso informale.

Ma quanto ne sappiamo su questo capo d'abbigliamento? In realtà veramente poco. Ecco quindi che, in questo articolo, vi proponiamo ben 10 curiosità sui jeans, il capo di abbigliamento più venduto in tutto il mondo.

1. Quando nascono i jeans?

Alcuni studiosi sono soliti far risalire la data di nascita dei jeans al 20 maggio del 1873, il giorno in cui Davis e Strauss si procurarono il brevetto per la realizzazione dei primi esemplari di jeans.

2. Invernali o estivi

Quante volte vi sarà capitato di chiedervi se un determinato paio di jeans possa considerarsi più adatto all'estate o all'inverno?

La risposta è semplice: non dovrete far altro che leggere il peso indicato nell'etichetta o, nel caso in cui non vi fosse specificato, munirvi di una bilancia e pesarli voi stessi. Se il jeans ha un peso inferiore ai 300 grammi, può essere considerato leggero e quindi adatto alla stagione calda. Se invece il peso si risulta essere superiore alla cifra precedentemente indicata, è probabile che il jeans sia più indicato per i mesi invernali.

3. Origini del nome

Recenti studi attribuiscono la nascita del nome jeans, alla città di Genova e, in particolare, fanno riferimento ad uno specifico tipo di stoffa, molto noto nella cittadina ligure, che nel XV secolo veniva impiegato come telone per coprire le merci. La traduzione di Genova in francese Genes pare quindi aver condizionato la nascita della parola Jeans.

4. I Jeans più costosi venduti all’Asta

Il 25 maggio del 2001 un'addetta della Levi's ha comprato su eBay un paio di jeans centenari recuperati in una vecchia cava mineraria, per la modica cifra di 46.532 dollari. Davvero un prezzo esorbitante per un paio di jeans, non credete?

5. Jeans Extralarge

I jeans più grandi mai prodotti, misurano ben 50 metri di girovita e sono stati cuciti nel 2009 in una cittadina della Tunisia.

6. Lavarli poco

Josh Le, uno studente dell’Università di Alberta, ha condotto un divertente quanto insolito esperimento che l'ha portato ad indossare il suo paio di jeans preferiti per ben 15 mesi consecutivi senza mai lavarli, ma sfilandoseli per tenerli all’aria aperta solo per tre o quattro volte durante l'intero arco settimanale.

7. Quanta acqua occorre per produrre un paio di Jeans?

A dispetto di quanto si possa credere per produrre un paio di jeans occorre tantissima acqua. Di che cifre si parla? Oltre 6.500 litri solo per far crescere il cotone.

8. I jeans più cari mai venduti

Il record assoluto per il paio di jeans economicamente più cari è tutt'oggi detenuto a Escada, grazie ad un paio di jeans il cui prezzo si aggira intorno ai 10.000 dollari.

9. Dove è vietato indossare i jeans

Pare che dal 2009, a causa di una particolare legge, i jeans siano stati assolutamente vietati dalla circolazione in Nord Corea. Alcuni, sostengono che tale imposizione derivi con molta probabilità dai cattivi rapporti che la Corea detiene con gli Stati Uniti e in generale con l'Occidente.

10. A cosa servono i piccoli bottoni sulle tasche dei jeans?

La piccola tasca posta in alto a sui lati dei jeans pare che all’epoca servisse per conservare piccoli oggetti ormai non più in voga ai giorni nostri, primi fra tutti gli orologi da tasca.


Letto 565 volte
Loading...
Loading...